domenica 23 gennaio 2011

SCRIVI IL SEGNO DEL TUO SDEGNO ANCHE IN SECOND LIFE




Come da comunicazione stampa di Fondazione Pangea (blog , informazione.it ) dal 10 Dicembre 2010 (giornata mondiale dei Diritti Umani) fino all'8 Marzo (giornata della DONNA) è in atto la maratona facebook-twitter-secondlife per esprimere il proprio SDEGNO verso la violenza sulle DONNE.

Tutte queste parole saranno "UN MURO" che verrà alzato l'8 Marzo in un grande evento di piazza vedrà protagoniste le frasi di ognuno, raccolte ed esposte perché l’impegno sia visibile e leggibile. Un grido fatto della voce di migliaia di persone, che si uniscono per cambiare questa triste realtà della donna nel mondo.

Da persona a persona ....in puro stile Pangea !

Anche attraverso Second Life potrai lasciare il tuo pensiero, potrai scrivere il tuo sdegno direttamente dal tuo metaverso , con il tuo nome digitale.

Moore Tone, scripter e creativo in second life, ha realizzato appositamente per la maratona una creazione speciale.




Una pianta con un significato che va oltre il mero utilizzo per inviare un messaggio da Second Life a Pangea.
Ma lo lascio descrivere a lui :)


[14:19] Moore Tone: allora, la forma è stata scelta per 'fuggire' alle regolai spigolosità di un mondo fatto a prim.
 nota la linea principale flessuosa e sinuosa come il corpo di una donna, con le sue curve, certo.. ma senza essere volgare. Inoltre il tutto riprende una forma di una pianta, o meglio, di un albero, che in molte religioni è il simbolo della vita; come Gea la dea madre anche essa femminea e generatice.

[14:21] Moore Tone: il colore (rosa) serve sia per ribadire la femminilità e anche per riprendere i colori di pangea

[14:22] Moore Tone: terzo e ultimo elemento i fiori.
quello più alto rappresenta la maturità...l'anima luminosa che perfettamente è ospitata dal corpo.
quello allugato la maternità, dei petali al cui interno, in fondo ospitano una nuova vita
quello a metà altezza è la fanciullezza, solo il bocciuolo, solo luce e speranza.

[14:24] Moore Tone: -fine-

[14:24] Alice Mastroianni: posso rendere pubbliche queste descrizioni o vuoi ritrattare ^^

[14:24] Moore Tone: puoi farne quello che vuoi...ma dubito che qualcuno le potrebbe mai prenderere sul serio


Ecco grazie a Moore al punto Pangea in Second Life potrete sedervi, guardarvi attorno, scrivere il vostro pensiero e andare via.
Eccovi il taxi http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/84/97/50

Non serve essere poeti, cantanti o scrittori per scrivere un pensiero su un muro.....basta aver voglia di lasciare un segno tra gli altri.
Scrivi il segno del tuo sdegno, direttamente da Second Life



Cosa accadrà al vostro messaggio?
In questa fase beta  sarà anonimo. Arriverà ad un database dove verrà letto da Marina di Fondazione Pangea e me. Dopodichè verrà inviato a Twitter  all'account Pangea Secondlife  http://twitter.com/pangea2ndlife# creato appositamente ed ad una casella mail che leggerà Marina e leggerò io.




Passata la fase beta sarà nominale: ossia si leggeranno Nome e Cognome di chi scrive il pensiero. Ad eccezione dei messaggi errati e di eventuali messaggi volgari  o scurrili o violenti, tutti i messaggi verranno passati a Twitter, resi quindi visibili al pubblico e utilizzati da Fondazione Pangea per il progetto dell'8 Marzo.

Ovviamente potete partecipare anche direttamente dall'evento di Facebook della Pagina Fondazione Pangea Onlus " SCRIVIAMO IL SEGNO DEL NOSTRO SDEGNO" http://www.facebook.com/event.php?eid=161063953935646&index=1

Ne approfitto per condividere una canzone scritta note e testi da Eddie e Nak appositamente per l'evento 2Lei: contro la violenza sulle donne anche in Second Life.






Grazie Moore ...e grazie a tutti coloro che lasceranno il loro messaggio..... :) è facile basta sedersi :)

Nessun commento:

Posta un commento

Partecipa anche tu a 2Lei around all the Worlds https://www.facebook.com/2LeiAroundAllTheWorlds?fref=ts